Tu sei qui

Caipirinha: Brasile ardente a ritmo di samba

Caipirinha: Brasile ardente a ritmo di samba
Nella terra della bandiera verde-oro, il pappagallo disneyano José Carioca, inguaribile e squattrinato dongiovanni ideato dalla stessa fantasia di Walt Disney, presentandosi a Paperino sulle note di Aquarela do Brazil, popolare canzone brasiliana, svela i principali segreti della sua terra: la Samba e la Cachaça. Il cartoon a cui faccio riferimento è datato addirittura 1942 e, oggi come allora, proprio... Leggi tutto...

”Cuba Libre”: l’anima U.S.A. in salsa cubana

”Cuba Libre”: l’anima U.S.A. in salsa cubana
Venerdì venticinque marzo duemilasedici. “Questa sarà una notte indimenticabile, perché credo che finalmente i tempi stiano cambiando! Non è vero?”. Con queste parole pronunciate in spagnolo, Mick Jagger, in una sfavillante giacca di paillettes a tinte sfumate color granata, sulle note di “Jumping Jack Flash”, ha demolito in pochi istanti 53 anni di proibizionismo rock, che “corrompeva” la gioventù, da... Leggi tutto...

Daiquiri il drink di ”Papa” Hemingway

Daiquiri il drink di ”Papa” Hemingway
Cuba, 1898. Terza guerra d’indipendenza ispano-cubano-americana. Quando le forze armate degli Stati Uniti d’America al comando di Theodore Roosevelt, approdarono su una graziosa spiaggia di sabbia bianca ardente, contornata da sontuose palme, nei pressi di Santiago di Cuba al sud dell’isola, non avevano idea che sia le loro imprese e tanto più il nome che quella spiaggia portava, sarebbero passati,... Leggi tutto...

”Mojito” l’alma de Cuba!

”Mojito” l’alma de Cuba!
“Il Mojito! Quel miscuglio di troppo rum bianco con poco succo di lime, zucchero, foglie di menta, un’idea di soda e poco ghiaccio”. Così amava descriverlo il suo primo illustre fan, nonché inconsapevole apostolo come poi vedremo, Ernest Hemingway. Quale miglior modo che partire dalle parole di un premio Nobel per la letteratura e premio Pulitzer con “Il vecchio e... Leggi tutto...

Negroni: il nobile italiano

Negroni: il nobile italiano
“Quando la mattina percorro il ponte di Santa Trinità e imbocco via de’ Tornabuoni per recarmi al lavoro, nelle fredde mattine dell’inverno fiorentino, la mia ombra si allunga e scompare ad ogni lampione. Socchiudo gli occhi e respiro quell’atmosfera così vibrante e piena di ricordi, felice di aver riscoperto una storia di tutti i giorni”. Così Luca Picchi, noto ed... Leggi tutto...

Aperitivo ”Americano” dedicato al gigante buono italiano

Aperitivo ”Americano” dedicato al gigante buono italiano
29 giugno 1933. Madison Square Garden Bowl di New York. Gli occhi di oltre 40.000 persone, tra cui molti emigrati italiani, che quella sera gremiscono lo stadio in ogni ordine di posto, sono puntati sul ring. In un angolo c’è l’americano Jack Sharkey, il pugile di casa campione in carica, mentre dall’altra parte, lo sfidante italiano Primo Carnera, per tutti... Leggi tutto...

La nascita del Cocktail in Italia

La nascita del Cocktail in Italia
Tra gli anni ’20 e ’30 del ‘900, con l’avvento nella nostra penisola dei primi locali notturni sul modello francese chiamati Tabarin, si andò sempre più ad affermare la cultura, per dirla all’italiana, delle bevande miscelate. La “Cocktail Culture” sollecitò subito le campagne pubblicitarie degli alcolici più in voga a colpi di manifesti colorati, che già qualche anno prima fecero la... Leggi tutto...

Pin It on Pinterest

X