Tu sei qui

La Strada dei Vini del Cantico “in sella” per rimettere in moto l’Umbria

La Strada dei Vini del Cantico “in sella” per rimettere in moto l’Umbria

In occasione dell’evento che coinvolgerà tutti i bikers e gli amanti dell’Umbria, ‘L’Umbria si rimette in moto’ (25 e 26 marzo), l’Associazione ha organizzato degli itinerari e delle proposte di viaggio nel cuore dell’Umbria. Ad accogliere i turisti anche la ‘Guida dell’accoglienza’ pubblicata di recente dalla Strada

Anche la Strada dei Vini del Cantico partecipa a ‘L’Umbria si rimette in moto’ (25 e 26 marzo 2017), un grande evento che coinvolgerà tutti i bikers amanti dell’Umbria.

Per l’occasione, la Strada ha organizzato delle proposte di viaggio nel cuore dell’Umbria con visite in cantina, pranzi o cene in ristoranti tipici e pernottamento nelle strutture ricettive associate, sia per gruppi che per individuali.

Tutti in sella per “rimettere in moto l’Umbria” con l’intento di invertire la tendenza negativa delle presenze turistiche che la regione sta registrando negli ultimi mesi. Una situazione provocata anche da una comunicazione forviante sul sisma che ha colpito soltanto il 5% del territorio umbro.

L’obiettivo dell’evento, puntando alla promozione delle eccellenze paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche, è quello di coinvolgere i mototuristi e renderli testimoni dell’ottimo stato dei luoghi umbri rimasti illesi dal terremoto.

Ad accogliere i turisti ospiti della Strada dei Vini del Cantico anche la nuova ‘Guida dell’accoglienza’ pubblicata di recente. In italiano e inglese, con un totale di 180 associati al suo interno, la pubblicazione punta a promuovere il territorio dei Comuni della Strada, una terra ricca di attrattive turistiche, culturali ed enogastronomiche.

Nella guida sono presenti nel dettaglio: 34 cantine, 8 frantoi, 35 tra ristoranti ed enoteche, 20 agriturismi, 7 B&B, 7 residenze d’epoca, 18 hotel e relais, 8 artigiani, 8 associazioni per attività sportive, naturalistiche e culturali, 12 musei, 23 tra associazioni di categoria, consorzi e pro loco.

Obiettivo, quello di presentare al turista un originale connubio tra i colori, la magia e le tradizioni dei luoghi più rappresentativi dell’Umbria in armonia con i loro vini e le loro specialità gastronomiche.

Written by 

Leggi anche...

CORSO DI AVVICINAMENTO ALLA BIRRA8684687204975274239

Impara a riconoscere e assaggiare una Birra in 5 lezioni. Per i primi 10 iscritti sconto di €50,00.

PER SAPERNE DI PIU’ CLICCA QUI!

Pin It on Pinterest