Tu sei qui

Registro Nazionale dei Paesaggi Rurali la fascia olivetata pedemontana Assisi-Spoleto entra a farne parte

Registro Nazionale dei Paesaggi Rurali  la fascia olivetata pedemontana Assisi-Spoleto entra a farne parte

Scommessa vinta per le Città dell’Olio umbre di Trevi-capofila, Assisi, Spoleto, Spello, Foligno e Campello sul Clitunno che due anni fa hanno presentato la candidatura della Fascia Olivetata Pedemontana di Assisi-Spoleto al Registro nazionale dei Paesaggi Rurali Storici del Mipaaf.

Oggi possono festeggiare un traguardo storico e di grande prestigio, perché nei gironi scorsi l’Osservatorio nazionale dei paesaggi rurali del Ministero per le Politiche agricole ha ufficializzato l’ingresso del territorio umbro nel prestigioso registro nato per “certificare” e tutelare i paesaggi rurali più belli e preziosi d’Italia.

“Ringrazio la commissione che ha esaminato il dossier per aver accolto la nostra candidatura ma soprattutto voglio ringraziare tutti coloro che a vario titolo hanno lavorato a questo progetto – ha dichiarato il sindaco di Trevi Bernardino Sperandio – Questo successo è stato possibile solo grazie ad un lavoro di squadra, alla sinergia delle sei città coinvolte in questa avventura supportate dall’Associazione nazionale Città dell’Olio. Insieme abbiamo creduto fino in fondo nella possibilità di ottenere questo prezioso riconoscimento e abbiamo vinto la nostra scommessa”.

“È arrivato un grande risultato che abbiamo atteso a lungo e per il quale tutto il coordinamento delle Città dell’Olio dell’Umbria ha lavorato intensamente – ha dichiarato Irene Falcinelli coordinatrice delle Città dell’Olio dell’Umbria -; questa è la dimostrazione del fatto che da soli si va forse più veloci, ma insieme si va più lontano”.

Written by 

Leggi anche...

CORSO DI AVVICINAMENTO ALLA BIRRA8684687204975274239

Impara a riconoscere e assaggiare una Birra in 5 lezioni. Per i primi 10 iscritti sconto di €50,00.

PER SAPERNE DI PIU’ CLICCA QUI!

Pin It on Pinterest